A LIBRO APERTO: raccolta fondi per le famiglie del Merkatino

“Venerdì 25 ottobre organizziamo un aperitivo solidale, ad offerta libera, per spiegare l’iniziativa, presso il Planet Bar, via S.Sassetti 18 (a fianco alla pizzeria Lu Bermontese), alle ore 19.00

Area Rieti ha bisogno di aiuto. La scorsa settimana abbiamo subito il furto di 17.000 euro, soldi che avremmo dovuto restituire a quanti ci avevano lasciato i libri in conto vendita per il Merkatino del libro usato. Dopo 24 anni, in cui abbiamo permesso alle famiglie reatine di risparmiare circa 50.000 euro l’anno per l’acquisto dei libri scolastici (oltre un milione di euro in totale), attraverso il sacrificio e l’impegno di decine di militanti, quest’anno per la prima volta ci troviamo nelle condizioni di non poter restituire quanto dovuto.

Ovviamente abbiamo presentato la denuncia, e la polizia sta indagando, ma questo non ci mette nelle condizioni di rispettare “il patto d’onore” che abbiamo con le famiglie reatine. E per noi questo è inaccettabile. Non siamo nelle condizioni di poter reperire i 17000 euro da soli, non abbiamo finanziatori, se non noi stessi, e la somma è troppo importante per poter far fronte con l’autotassazione. Per questo chiediamo aiuto a quanti a Rieti ed in Italia hanno apprezzato e seguito la nostra associazione, usufruito del suo impegno sociale, condiviso battaglie ed iniziative. Vi chiediamo un contributo, anche di poche decine di euro, che se sarà diffuso, ci permetterà di mettere insieme la cifra necessaria per poter rendere alle famiglie quanto dovuto. Venerdì 25 ottobre organizziamo un aperitivo solidale, ad offerta libera, per spiegare l’iniziativa, presso il Planet Bar, via s.sassetti 18 (a fianco alla pizzeria Lu Bermontese), alle ore 19.00.

Successivamente sarà possibile versare sull’iban dell’Associazione IT45I010314600000000852990 o attraverso PayPal collegandosi al link https://paypal.me/pools/c/8jcV17c0tj. I versamenti, essendo contributi ad associazione no profit, potranno essere scaricati nella dichiarazione dei redditi. Una volta raccolta la cifra necessaria daremo comunicazione via social e stampa per la restituzione di quanto dovuto. Nella nostra storia abbiamo sempre cercato di agire solo con le nostre forze, questa volta l’ostacolo da superare è troppo grande per essere superato senza aiuto. Per questo vi chiediamo un gesto concreto, per aiutare insieme a noi le famiglie reatine. Scusateci, non ce lo siamo cercato, ma non per questo vogliamo tirarci indietro. Grazie a tutti coloro che ci vorranno essere vicini in questo difficile momento.”

Chicco Costini Presidente Associazione Area Rieti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here