4° Torneo Calcio Balilla “Città di Rieti” – ISCRIZIONI APERTE FINO AL 14 DICEMBRE

E’ in coso d’organizzazione il 4° Torneo di Calcio Balilla “Città di Rieti” che si terrà sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019 nella palestra dell’Istituto Marconi-Sacchetti Sassetti di piazza Mazzini a Rieti (adiacente il chiostro di Sant’Agostino).

Tema di questo Torneo: La nazionale italiana Campione del Mondo 1934 e 1938.

COME ISCRIVERSI AL TORNEO
La quota di partecipazione è di 10 euro a persona e si giocherà in coppia, 2vs2.
Per iscriversi puoi chiamare il numero 389 0183407 o presentarsi nella redazione di Radiomondo – Rietinvetrina in via Garibaldi, 294 a Rieti fronte Poste centrali.
LE ISCRIZIONI CHIUDERANNO IL 14 DICEMBRE 2019

A CHI ANDRA’ IL RICAVATO?
Come già saprete questo torneo è a carattere amatoriale, aperto a tutti dai 18 anni in su, ed il suo obiettivo primario è fare beneficenza. Il ricavato della 4° edizione sarà devoluto all’ANMIL sezione di Rieti – Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi sul Lavoro.

CHI ORGANIZZA IL TORNEO?
Il torneo è organizzato da: Rietinvetrina.it, Gruppo Fratres, Confraternita di Misericordia, Bar 18.01, Associazione Musikologiamo, Radiomondo e Tesori a quattro zampe.it, con il Patrocinio del Comune di Rieti assessorato Servizi Sociali e la collaborazione di Tabaccheria Perseo e Horology Lab.

DI SEGUITO IL REGOLAMENTO CHE VERRA’ APPLICATO:
(Al fine di rendere il gioco meno lento e vista la natura amatoriale, abbiamo scelto solo alcune regole da dover rispettare).

– Si gioca in coppia 2vs2;
– Vince chi segna per primo 8 gol. In caso di parità (es. 7-7) si proseguirà la partita con vittoria per due gol di scarto (es. 9-7 oppure 10-12 oppure 13-15);
– Se la palletta entra in porta e riesce il gol è valido ed il gioco riparte dal centrocampo;
– In caso di palla contesa il possesso passerà di diritto alla difesa che la rimetterà dall’angolo di porta. Se la palla è contesa a centrocampo si ripartirà dalla metà campo;
– Chi tarda più di 10 minuti a presentarsi al tavolo di gioco dopo la chiamata perde la partita a tavolino 3-0;
– I giocatori di ogni squadra avranno un time out a partita per scambiarsi di ruolo;
– Non è permesso il cosiddetto “gancetto” o “passetto”, ossia il passaggio della palletta da un giocatore all’altro della stessa stecca;
– Non è ammessa la rullata (giocatori che ruotano a 360°);
– Non è permesso stoppare la palla e poi tirare;
– Passeranno il turno a gironi le prime due squadre di ogni gruppo (passeranno quelle con il punteggio maggiore). In caso di parità punti tra più squadre si passerà al conteggio della differenza reti (passa la squadra con la miglior differenza). In caso di ulteriore parità si conteranno i gol segnati (passerà la squadra che avrà segnato più gol). In caso ancora di parità si conteranno i gol subiti (passerà la squadra con il minor numero di gol subiti). Se la parità persisterà si giocherà uno spareggio secco;
– I giocatori dovranno stabilire a sorte chi inizierà il match;
– La pallina deve essere lanciata in campo facendole toccare almeno una volta una sponda;
– La pallina dovrà essere rimessa da chi avrà subito gol;

COSA SI VINCE?
Oltre alle tradizionali coppe che verranno date alle tre coppie che saliranno sul podio finale, e agli attestati di partecipazione per tutti, da questa edizione verranno introdotte anche la targa MVP per la coppia che al termine del Torneo avrà segnato il maggior numero di gol e quella MVP per la coppia con la miglior difesa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here