24 agosto, tre anni dal sisma. Ad Amatrice veglia notturna privata e Santa Messa pubblica

Messa in ricordo delle vittime del sisma 2016

“A seguito di un incontro tra l’Amministrazione comunale di Amatrice e i familiari delle vittime del sisma del 24 agosto 2016, si è di comune accordo deciso che la veglia notturna di commemorazione sarà celebrata in forma privata, mentre la Santa Messa del 24 agosto alle ore 11, che sarà officiata dal Vescovo di Rieti Monsignor Domenico Pompili presso il Palazzetto dello Sport, è prevista in forma pubblica.

Faccio appello alla stampa, alle Istituzioni, ai politici, affinché il volere dei familiari delle vittime sia rispettato. Siamo a disposizione 364 giorni l’anno, quella notte abbiamo bisogno di stare tra noi, senza telecamere, senza persone esterne alla comunità amatriciana.

Saremo pronti ad accogliere gli amici che vorranno celebrare con noi il terzo anniversario del grande sisma nella mattinata del 24 agosto, durante la Santa Messa”.

Lo dichiara in una nota il Sindaco di Amatrice Antonio Fontanella.

La Santa Messa del 24 agosto alle ore 11 sarà celebrata presso il Palazzetto dello Sport e sarà trasmessa in diretta da Rai Uno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here