TROFEO KTM, I PILOTI REATINI SI METTONO IN LUCE ANCHE FUORI REGIONE

Gara di Enduro

In attesa che ritornino a maggio gli impegni ufficiali del Campionato Regionale ed Italiano di Enduro, i piloti reatini della squadra corse del Motoclub Terromoto colgono l’occasione per partecipare a gare di livello interregionale svoltesi domenica 18 aprile .

Una nutrita pattuglia di piloti della squadra corse EnduroRieti-Motoclub Terremoto si è infatti schierata al via della 2 tappa del Trofeo KTM Enduro, competizione Nazionale monomarca riservata hai soli possessori di motociclette da enduro provenienti dalla rete vendite ufficiale KTM e Husaberg. La gara ha avuto luogo domenica 18 aprile a Spoleto, oltre 200 i piloti presenti sin dal sabato per le verifiche preliminari, nella città Umbra che per un week-end si è tinta del color arancio KTM.

L’organizzazione ottima era orchestrata dal locale Motoclub Spoleto che ha allestito il paddock in un parcheggio proprio alle porte della città, mentre il coloratissimo parco chiuso era nella centralissima Via Garibaldi, che sabato sera ha ospitato un intrattenimento musicale organizzato per l’occasione.

Passando alla gara si è svolta su un bellissimo percorso di oltre 50 km che andava ripetuto per tre volte, per un totale di oltre 160 km, da compiersi in circa 5 ore. Lungo il percorso di gara si trovava una prova Enduro Test di circa 2 km tutta in salita, mediamente veloce con passaggi tecnici che divenivano via via più difficili a causa dei numerosi transiti, difficoltà che hanno costretto al ritiro alcuni piloti. La seconda prova un lungo cross test da oltre 4 kilometri allestito su un ampio campo erboso in leggera pendenza, molto scenografico che ha visto una grossa affluenza di pubblico data la vicinanza al centro storico di spoleto.

Passando hai risultati, vincitore assoluto è risultato Tommaso MONTANARI su Ktm 2MR, giovane talento azzurro reduce dalla vittoria nel campionato italiano -Under23.

Per quanto riguarda invece i piloti Reatini, segnaliamo in categoria E2, che contava oltre 70 concorrenti, l’ottimo 8 posto di Gabriele OLIVERII su Ktm Terremoto-Endurorieti, a seguire sempre in E2 troviamo Stefano MARZETTI su Ktm Terremoto-Endurorieti che ha fatto fermare il crono al 31 posto.

In categoria E1 Fabrizio BRUNOZZI su Ktm Terremoto-Endurorieti si ferma al 25 posto, penalizzato da una caduta all’ultima prova speciale. Infine l’esordio assoluto del nuovo pilota del Motoclub Terremoto, Giuliano MOSTARDA su Ktm Terremoto-Endurorieti che in classe SPORT chiude la gara al 6 posto dopo aver rischiato il ritiro a causa di una foratura risolta grazie al tempestivo intervento del Team2MR che ha gentilmente ospitato i piloti reatini nel proprio ospitality.

Ma non finisce qui il week-end motoristico Reatino, l’altro pilota Reatino del Motoclub Terremoto, Vincenzo FOTI su Beta Terremoto-Endurorieti ha partecipato invece alla Gara Regionale Enduro Marche a Camerino (MC) piazzandosi al 13 posto in categoria E2.

Il Motoclub Terremoto di Cantalice (RI) e la sua squadra corse danno appuntamento a tutti gli appassionati di enduro che volessero seguire i propri piloti, per il prossimo mese di maggio, un mese davvero denso di appuntamenti con la Terza Gara del Campionato Laziale a Terni il 15 maggio, la domenica successiva ci sposteremo a Pavia per la seconda prova del Campionato Italiano a Pavia, per poi tornare a Rieti il 29 maggio con la quarta prova del campionato Laziale a Contigliano (RI) .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here