Trasferta amara per l’Amatrice Calcio sconfitta dal Fidene

L’Amatrice Calcio perde per 3-2 in trasferta sul campo del Fidene. A segno per gli amatriciani, Ciogli, autore di una doppietta.

“Sconfitta meritata anche se per quello visto in campo il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Sconfitta meritata perché quella vista oggi non è la mia squadra – commenta mister Romeo Bucci – siamo stati troppo nervosi, troppo smaniosi di fare gol, rinunciando ad azioni manovrate che ci hanno contraddistinto nelle partite precedenti. A tratti siamo stati anche svogliati.

Sicuramente stiamo pagando lo scotto di giocare partite ufficiali a distanza di 20 giorni l’una dall’altra. Da questo periodo se ne esce recuperando soprattutto le energie mentali e mettendosi sotto con il lavoro. Non eravamo fenomeni prima e non siamo dei brocchi adesso.

Voglio più sacrificio e più voglia di vincere le partite, da parte di tutti. Per questa maglia bisogna dare di più. Tutto ciò – conclude Bucci – senza togliere niente al Fidene, squadra tosta e composta da individualità importanti. Bene l’arbitraggio.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here