Sessanta famiglie terremotate di Posta ospiti a Genova

dav

Un pomeriggio all’insegna del divertimento e della solidarietà. Con l’iniziativa “C’è Genova per te” organizzata dalla Cooperativa Radio taxi Genova si è stretto il gemellaggio con il Comune di Posta, borgo della provincia di Rieti, colpito dal sisma del 2016. Sessanta le famiglie ospiti dei tassisti genovesi, che oggi hanno potuto visitare gratuitamente l’Acquario di Genova, grazie alla partnership di Costa Endutaiment.

Il presidente della Cooperativa Radio Taxi Genova Valter Centanaro ha consegnato una targa ricordo alla sindaco di Posta Serenella Clarice. Ad accogliere le famiglie di Posta, anche Paola Bordilli, assessore al Turismo del Comune di Genova, che ha patrocinato l’iniziativa, accompagnata dai consiglieri comunali Carmelo Cassiba e Sergio Gambino, con delega al Volontariato.

Dopo la visita all’Acquario, il programma prevede cena, intrattenimento organizzato dal Dopolavoro della PM, e pernottamento all’Opera Don Bosco. Domani, giro in battello dal Porto Antico a Pegli offerto dal consorzio Liguria Via Mare e poi la visita alla Città dei bambini e pranzo al circolo ricreativo Tassisti Genova di corso Aurelio Saffi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here