SEL ESPRIME PREOCCUPAZIONE PER LA POSSIBILE CHIUSURA DEL DEPOSITO COTRAL DI FIUMATA

COTRAL

Esprimiamo forte preoccupazione per la notizia che vorrebbe il Cotral intento a chiudere il deposito di Fiumata nel Comune di Petrella Salto, con un evidente danno per i cittadini di un territorio già in condizioni di marginalità e privo di tanti servizi.

I tagli al trasporto pubblico locale operati dalla Regione Lazio producono la diminuzione del servizio di trasporto anche in zone già fortemente disagiate.

Non è più possibile sopportare l’ennesimo provvedimento che danneggia la nostra provincia e diminuisce la qualità e l’entità di un servizio pubblico essenziale come quello del trasporto locale, già scarso in tante zone della nostra provincia come quella interessata da questo provvedimento.

Ancora una volta i tagli operati dalla Regione Lazio si abbattono sulle aree più deboli e sui territori più in difficoltà e questo avviene senza alcun tipo di coinvolgimento e di partecipazione da parte dei cittadini, dei lavoratori e degli Enti locali che hanno già espresso la loro estrema contrarietà.

Riteniamo necessario un intervento deciso da parte del Presidente della Provincia e dei Consiglieri regionali eletti in questa provincia affinchè si possa ottenere la revoca di un provvedimento che sarebbe l’ennesimo colpo al futuro della nostra provincia.

Sinistra ecologia e Libertà è impegnata sul territorio ed in tutte le sedi istituzionali per contrastare un provvedimento ingiustificato e che mette a rischio un servizio essenziale come quello del trasporto locale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here