SEI TU IL REPORTER – Lungo l’argine del Velino tanti rami spezzati pendono sui passanti

Per la rubrica di Rietinvetrina.it SEI TU IL REPORTER ci scrive Renzo che passeggiando lungo l’argine del fiume Velino in vari punti ha notato rami spezzati di alberi, che pendono come spade di Damocle sulle teste dei passanti.

“Non so di chi sia la competenza – commenta il nostro lettore – però è necessario eliminare questi pericoli. Se un ramo dovesse cadere su una persona creerebbe guai seri. Per non pensare ai bimbi nelle passeggiate lungofiume.”

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here