Scuolabus, Palomba: la priorità del servizio è per i residenti del Comune di Rieti

“Il servizio di trasporto scolastico del Comune di Rieti, è volto a soddisfare le richieste dei residenti tutti, perché erogato dal Comune, nel prioritario scopo di garantire ed assicurare il diritto allo studio.

Viste le numerose richieste, la priorità, quindi, deve essere data a coloro che risiedono in tutto il territorio del Comune di Rieti, ovviamente nel rispetto di quanto previsto dal vigente Regolamento sul servizio in questione.

Per le richieste dei fuori Comune, non si può, al momento, attivare alcunché proprio per la territorialità che contraddistingue il servizio e la necessità di riscontrare, principalmente, le richieste dei residenti.

Tuttavia, auspico che una volta soddisfatte queste ultime, si possa valutare, anche insieme ai Comuni interessati, una modalità attraverso cui, eventualmente, dare risposta anche alle altre e diverse domande.

Preciso che, ovviamente, il servizio sarà a pieno regime da domani, lunedì 17 settembre, perché tutte le scuole, indistintamente, da domani inizieranno le attività.

Sono a disposizione dei genitori per ogni necessario chiarimento”.

Lo dichiara in una nota l’assessore ai servizi sociali del Comune di Rieti Giovanna Palomba.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here