Sciopero Cotral lunedì 18 settembre

Il prossimo lunedì 18 settembre le Organizzazioni sindacali Confail Faisa e Cobas hanno aderito ad uno sciopero nazionale di 24 ore con astensione dalle prestazioni lavorative dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Nella stessa giornata le Organizzazioni sindacali Orsa Tpl e Usb hanno proclamato uno sciopero di 4 ore con astensione dalle prestazioni lavorative dalle 8:30 alle 12:30. 

SERVIZIO BUS
Fasce di garanzia sciopero 24 ore: tutte le corse dei bus fino alle 8:30 e dalle 17 alle 20. 

LINEE FERROVIARIE METROMARE E ROMA-VITERBO
Fasce di garanzia sciopero 24 ore: tutte le corse dei treni fino alle 8:30 e dalle 17 alle 20. Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account Twitter@BusCotral. Di seguito le motivazioni poste a base della vertenza dell’organizzazione sindacale Confail Faisa per lo sciopero di 24 ore. Per rivendicare la mancanza di contenuti essenziali per la categoria, soprattutto in relazione all’aumento del costo della vita in atto.  

Per la sicurezza sul lavoro, l’orario, l’organizzazione del lavoro, le condizioni di lavoro delle donne e tutte quelle tematiche che richiedono urgente e necessaria attenzione Di seguito le motivazioni poste a base della vertenza dell’organizzazione sindacale COBAS del Lavoro Privato per lo sciopero di 24 ore:

Per l’aumento salariale di € 300,00

Per la riduzione dell’orario di lavoro da 39 a 35 ore settimanali, a parità di salario e riduzione del periodo di guida e del nastro lavorativo per gli autisti. 

Per l’adeguamento delle tutele sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, nonché per gli utenti del servizio TPL.

Per il blocco delle privatizzazioni e delle relative gare di appalto per il TPL Di seguito le motivazioni poste a base della vertenza delle organizzazioni sindacali Orsa Tpl Lazio e Usb Lavoro Privato – Trasporti Roma per lo sciopero di 4 ore-

Per l’attivazione della prima fase delle procedure di raffreddamento e conciliazione in data 21/06/2023, alla quale sono seguiti due incontri in sede aziendale in data 04/07/2023 e 19/07/2023·     

Per l’esito negativo dei suddetti incontri di prima fase

Per l’attivazione della seconda fase in data 31/07/2023 con tentativo di conciliazione espletato presso la Prefettura Roma in data 10/08/2023, conclusosi con esito negativo. a percentuale di adesione al precedente sciopero nazionale di 24 ore del 7 luglio 2023 dell’Organizzazione sindacale Confail Faisa è stata del 16,85%.La percentuale di adesione al precedente sciopero di 4 ore del 18 giugno 2020 dell’Organizzazione sindacale Orsa Tpl e Usb Lavoro privato è stata del 16,20%.