Sci Club SS Lazio qualifica cinque suoi atleti per la fase nazionale del “Pinocchio sugli Sci”

In una stagione particolarmente complicata per lo svolgimento delle attività sportive agonistiche e delle relative gare, i ragazzi dello Sci Club SS Lazio sono riusciti a mettere a frutto il loro costante impegno sulle piste da sci nelle selezioni regionali per le finali nazionali del Pinocchio sugli Sci che si sono svolte oggi sulle nevi di Campo Felice, nel pieno rispetto delle disposizioni anti covid.

Nelle prove di slalom gigante Under 16 si sono fatti valere, nella categoria maschile, il reatino Filippo Melchiorre ed il ciociaro Lorenzo Fanella – rispettivamente quinto e sesto con distacchi minimi dai primi – mentre in quella femminile Asia Kichelmacher, romana ma terminillese di adozione, ha conquistato un ottimo quarto posto.

In Under 12 femminile ottima prova di Lavinia Sambuco, seconda ad un soffio dal gradino più alto del podio, mentre nella maschile Alessio Parise conquista il quarto posto.

Tutti e cinque gli atleti biancocelesti hanno quindi staccato il lasciapassare per la fase nazionale del Pinocchio sugli Sci che si terrà sull’Abetone a partire dal prossimo 27 marzo.

Un plauso va anche a Greta Restante che conquista l’oro nella categoria promozionale U8 Super Baby femminile con un tempo strepitoso, nonché agli altri atleti del sodalizio che non sono riusciti nell’impresa della qualificazione ma che hanno comunque profuso il massimo impegno nella gara ed agli allenatori tutti dello sci club che, nonostante le difficoltà del momento, hanno garantito che i ragazzi potessero continuare la loro preparazione con la massima costanza.

In attesa della fase nazionale del Pinocchio gli atleti dello Sci Club SS Lazio saranno poi impegnati, a partire dal lunedì 22 e sempre sull’Abetone, nel Criterium Interappenninico 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here