Ricostruzione, Di Berardino: “Importante presentare le domande. Per danni lievi c’è tempo fino al 20 settembre”

“Per i proprietari delle case danneggiate dal terremoto c’è tempo fino al 20 settembre per presentare le domande per danni lievi, per quel che riguarda i danni gravi la scadenza è al 31 dicembre 2020. Rivolgiamo un appello a loro e ai professionisti che curano la documentazione e, con l’Ufficio Speciale Ricostruzione del Lazio, ci mettiamo a disposizione per facilitare l’invio delle pratiche.

Si tratta di un’occasione che non va sprecata, poiché si ha diritto alla copertura integrale delle spese. Crediamo che incentivare la presentazione delle domande rappresenti un passaggio imprescindibile per garantire ai territori colpiti dal sisma del 2016 di tornare ad essere abitati e goduti nel prossimo futuro. Riteniamo al contrario che non sfruttare questa possibilità, significhi lasciare centinaia di case in stato di abbandono”.

Così in una nota Claudio Di Berardino (nella foto), assessore al Lavoro, Formazione, Scuola e Diritto allo Studio Universitario, Politiche per la Ricostruzione della Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here