Rapina alla gioielleria, una testimone ancora sotto shock racconta

Abbiamo intervistato una testimone presente all’interno del centro commerciale Conforama nel momento della rapina avvenuta alla gioielleria.

Attimi di paura e tensione in un pomeriggio davvero al cardiopalma per chi si è imbattuto nei malviventi.

“Ancora mi sento male! Non riesco a togliermi la scena dalla testa – racconta la testimone a Rietinvetrina.it – abbiamo sentito le urla di terrore delle commesse del negozio e poi un gran rumore. Presa dal panico mi sono nascosta con un’altra ragazza e ho chiamato subito aiuto!”

La testimone è stata già ascoltata dalla Polizia per le indagini del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here