Raccolta del verde a Cittaducale, Ranalli: Uno sforzo in più per rispondere ai bisogni dei cittadini

Vista l’esigenza della popolazione e l’effettiva necessità degli utenti tutti, nonostante le difficoltà riscontrate e manifestate più volte, Comune di Cittaducale e Rieco hanno deciso di fare dalla prossima settimana uno sforzo in più.

Contrariamente a quanto comunicato nelle ultime ore, viste le particolari condizioni, è stato deciso di dare una risposta più incisiva rispetto a quanto programmato per la raccolta del verde che sarà ora così ripartita: il taglio dell’erba dei prati dovrà essere conferito insieme all’organico (in sacchi biodegradabili nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì e comunque secondo le indicazioni dell’eco-calendario), mentre gli sfalci da potatura (rami), dovranno essere raccolti in fascine e conferiti esclusivamente il venerdì all’esterno delle abitazioni.

Si ricorda alla popolazione che è comunque possibile contattare la società che gestisce il servizio al numero 800521506 o recandosi presso gli eco sportelli il Lunedì dalle ore 9 alle ore 12 e il Venerdì dalle ore 15 alle ore 18 presso l’ex Cantinone di Cittaducale; il Martedì dalle ore 9 alle ore 12.30 e dalle ore 15 alle ore 16.30 presso il Sacramento a Santa Rufina; il Mercoledì dalle ore 17 alle ore 18 presso la delegazione comunale a Grotti.

“Ci scusiamo con i cittadini se abbiamo cambiato le indicazioni in questi giorni – dichiara il sindaco Leonardo Ranalli – ma da una parte siamo riusciti a potenziare un servizio superando l’emergenza rifiuti del Lazio, che sta comportando problemi nella gestione della raccolta, e dall’altra abbiamo dato una risposta concreta alle richieste della popolazione che chiedeva maggiori passaggi per la raccolta del verde. Crediamo che in alcuni momenti come quello in corso sia fondamentale comprendere cosa ci viene chiesto e per questo, dato che i servizi vengono pagati da tutti noi in maniera consistente, si debba trovare il modo per fare un passo in avanti”.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here