POLIZIA DI STATO: SETTE PERSONE DENUNCIATE ED ESPULSO UNO STRANIERO

Questura di Rieti

In questo inizio settimana sono state identificate 361 persone, controllati 274 veicoli e sanzionate 65 contravvenzioni al Codice della Strada che hanno comportato il ritiro di 11 documenti di circolazione.

In particolare personale della Squadra Volante, impegnata nei servizi di controllo del territorio, ha denunciato in stato di libertà il reatino C.A. di anni 38, che ha ingiuriato e minacciato con un coltello da cucina un messo notificatore dell’Equitalia, recatosi nella sua abitazione per consegnare una cartella esattoriale di pagamento.

La Volante ha inoltre denunciato in stato di libertà, P.A., romano del 1982, fermato a bordo della sua autovettura con un falso contrassegno di assicurazione di responsabilità civile.

La Sezione della Polizia Postale di Rieti ha invece denunciato i romani F.A. del 1989, D.S.A. del 1962 e S.V.J. del 1981, per il reato di truffa, poiché hanno falsamente posto in vendita su Ebay uno smartphone.

Inoltre, la Sezione della Polizia Stradale di Rieti ha denunciato per guida in stato di ebbrezza il romano S.V. del 1954 ed il ternano R.F. del 1987. Nell’ambito dei servizi di contrasto all’immigrazione clandestina, infine, lo straniero di nazionalità peruviana P.C.E.A. del 1965 è stato espulso dal territorio italiano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here