Playoff Gara 2 Semifinali, la Real Sebastiani perde ancora. Roseto vince 79-82

Sconfitta anche in Gara 2 per la Real Sebastiani. Roseto vince per 79-82 dopo 45 minuti di gioco. Ora serve un’impresa agli amarantocelesti per ribaltare la serie e qualificarsi alle finali. Appuntamento a venerdì, al PalaMaggetti si giocherà Gara 3, partita che decreterà le sorti della stagione.

LA GARA

PRIMO TEMPO

Punteggio sbloccato da Paci dopo un minuto di gioco, il gancio del n.15 va a segno e 2-0 Real. Fallo su Lucarelli che fa 2/2 dalla lunetta. Di Emidio da tre Roseto avanti 2-5. Ancora Di Emidio dalla lunga, 2-8. Paci accorcia il passivo con un altro gancio 6-8. Si sblocca Loschi da 2, 6-8. Pareggio agguantato dalla Sebastiani con il solito Paci che si dimena sotto canestro e insacca. Lucarelli fa un altro 2/2 dalla linea della carità e riporta i suoi avanti di 2. Loschi ai liberi è impeccabile, 10-10. Panzini firma il vantaggio con una bomba dal mezzo angolo, 13-10. Ruggiero porta sotto di 1 gli abruzzesi ma Ndoja cancella con un’ottima giocata, 15-12. Nikolic da 2, 15-14. Lucarelli in contropiede per il controsorpasso, 15-16. Cena fa 2/2 dai 5,8 e concede un nuovo vantaggio a Rieti. Il long two di Nikolic e la tripla allo scadere di Ruggiero fanno chiudere a Roseto avanti di 4 i primi dieci di gioco.

Visentin apre il secondo quarto con un canestro da 2 ma Amoroso spara da tre, 19-24. Ancora Visentin, questa volta da 3, 22-24. Il capitano Ndoja si inventa un canestro dal nulla e pareggio, 24-24. Altra tripla di Ruggiero, Roseto torna nuovamente avanti di 3 a 6′ e 43″ dall’intervallo. Ruggiero non sbaglia dai 6,75, +6 per gli ospiti. Traini carica a testa bassa e in penetrazione appoggia per il -4. Di Emidio da fuori, 26-33. Nikolic con 4 punti consecutivi porta la Liofilchem a +11 in un battibaleno. Paci riavvicina la Real a -9. La bomba di Loschi e il contropiede guidato da Traini accorciano immediatamente  lo svantaggio a -4, 33-37. Nikolic colpisce ancora ma Loschi sulla sirena riavvicina la Sebastiani a -3. Il primo tempo si chiude con il punteggio di 36-39.

SECONDO TEMPO

Pastore con il canestro da 2 apre il secondo tempo, 36-41. Nikolic colpisce anche da 3, 36-44. Paci segna i primi 2 punti della Sebastiani nel secondo tempo, dopo 5 minuti di gioco, 38-44. Rimbalzo offensivo di Amoroso, canestro e 38-46. I due liberi di Ndoja riavvicinano Rieti a -6. Ancora il capitano che rosicchia altri 2 punti, 42-46. Ndoja is on fire tripla che traghetta la Sebastiani a -1. Ruggiero da sotto concede 3 punti di vantaggio ai suoi, 45-48. 1/2 di Amoroso ai liberi, 45-49.  Assist illuminante di Traini per Di Pizzo che non sbaglia, 47-49. Altro fallo di Rieti a a bonus scaduto, Nikolic sfrutta al 50%. Il terzo quarto si chiude 47-50.

Ultima frazione aperta da Ruggiero con il canestro da 2 mangiato però dalla bomba di Loschi, 50-52. Altro canestro di Ruggieri e Roseto a +4. Fallo di Ndoja su Amoroso che fa canestro e segna il libero aggiuntivo, 50-57. Finalmente Drigo torna a sparare da 3, 53-57. Antisportivo di Pastore su Loschi. Il n.11 fa 1/2 e sul possesso successivo altri 2 punti di Paci, 56-57 con 5′ da giocare. Drigo firma il sorpasso ai liberi, 58-57 con 5′ e 35″ da giocare. Anche Ruggieri si presenta dalla linea della carità e il 2/2 vuol dire controsorpasso per Roseto, 58-59. La Real rimette il muso avanti con i 2 punti di Panzini. Partita costellata di falli, Amoroso fa 2/2 ma la bomba di Panzini riporta avanti di 2 la Sebastiani, 63-61. +4 Real con i liberi di Cena. Two & one Di Emidio -1 Roseto con 2 minuti e mezzo da giocare. Altri 2 punti di Loschi, +3. Amoroso riavvicina i suoi a -1. Lucarelli riporta avanti la Liofilchem con altri due liberi segnati, 67-68. Ruggiero concede un +2 ai suoi con 24″ da giocare. Loschi pareggia con altri due liberi, 69-69 con 9 secondi da giocare. Il pareggio persiste, si va all’overtime.

OVERTIME

Loschi con il primo canestro dell’overtime, 71-69. Ruggiero ristabilisce la parità, 71 pari. Tripla di Lucarelli ma Loschi risponde presente, 74 pari. Invenzione del Panz per Cena, Vantaggio Real. Panzini da 3! +5 Sebastiani. Serafini riavvicina gli abruzzesi da 2. Lucarelli anche lui da 2, 79-78. Ancora Lucarelli, controsorpasso, 79-80. Finale assurdo con un tiro di Loschi entra ed esce dal canestro, Roseto chiude la gara con i due liberi di Amoroso. Gara 2 termina 79-82 per Roseto.

BORDOCAMPO

“Inizio con il dire che non siamo assolutamente morti. Siamo vivi e pronti a giocare alla morte gara 3 per concederci una speranza. E’ chiaro che non è facile quando sei sotto di 2 nella serie ma con questa intensità e questo carattere andremo a Roseto e venderemo cara la pelle. Il più grande rammarico è non aver gestito il vantaggio avuto dopo la tripla di Panzini. La sfortuna ci ha messo del suo specialmente sull’ultimo tiro di Loschi ma sicuramente potevamo gestire meglio quel vantaggio. Roseto è una grande squadra ed è ben allenata da un ottimo coach, questo va detto. Giocare gli ultimi minuti senza Traini per un problemino ci ha tolto qualcosa, specialmente davanti, ma Andrea era molto rammaricato per non aver potuto dare una mano ai suoi compagni. Comunque come detto non siamo morti, a Roseto daremo tutto”. Queste le parole di coach Prosperi al termine di Gara 2

IL TABELLINO:

REAL SEBASTIANI RIETI – LIOFILCHEM ROSETO – (parziali: 17-21; 19-18; 11-11; 11-9; 1°OT 10-13)

REAL SEBASTIANI RIETI: Provenzani, Ndoja 11, Paci 12, Di Pizzo 2, Loschi 23, Drigo 5, Visentin 5, Panzini 11, Cena 6, Traini 4. All: Prosperi.

LIOFILCHEM ROSETO: Pedicone n.e., Di Emidio 12, Cocciaretto n.e., Sebastianelli, Ruggiero 22, Pastore 2, Amoroso 15, Nikolic 14, Serafini 2, Lucarelli 15 . All: Trullo

ARBITRI: Venturini di Lucca (LU) e Bertuccioli di Pesaro (PU)

NOTE: Paci (R) uscito per 5 falli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here