PALLAVOLO CITTADUCALE OBBLIGATA A VINCERE …… CON UNO SGUARDO AGLI ALTRI RISULTATI

Culiani

23^ giornata, il campionato di serie B1 è pronto alla volata finale: quattro giornate che decideranno il destino delle squadre che lottano per la promozione diretta, per i play off, ma anche per non retrocedere. Nelle posizioni alte della classifica, Formello Fidia è prima con 6 punti di vantaggio sul Cittaducale (terzo posto) e 5 dal Bisonte Azzurra San Casciano (secondo posto).

La Polimar Cittaducale sembra aver ritrovato la forma di inizio campionato dopo che  la squadra ha accusato un calo psico-fisico, tra la 17^ e 20^ giornata di campionato. Sabato le civitese sfidano l’AZZURA CASETTE D’ETE sponsorizzata STAMPI ITALIA, il team che promuove sulle maglie di gioco la Città di Sant’Elpidio a Mare (AP) ed è da tempo una delle squadre più rappresentative della provincia di Ascoli Piceno e Macerata. La squadra, allestita dal presidente Marco Pennesi si è presentata in questa stagione agonistica 2009/ 2010 in gran parte rinnovata e ringiovanita.  Un gruppo forte e determinato con  il riconfermato coach Federico Domizioli.

La squadra elpidiense è capitanata dalla centrale Ilenia Testella, da dieci anni con la stessa maglia, conta sulla forza e la capacità delle pallavoliste esperte quali Stefania Fiorentini, Francesca Vitellozzi, sulla competenza in regia di Elisa Zamponi e su giocatrici di nuovo innesto provenienti soprattutto dal vivaio. Sta attraversando una stagione altalenante, occupa la 10^ posizione in classifica con 8 vittorie e 14 sconfitte, nell’ultima gara è stata superata per 3 a 1 dall’Ancona in un derby infuocato.  E’ comunque con le grandi squadre che  la compagine di coach Domizioli non ha mai deluso e sicuramente scenderà al gran completo al PalaSRufina col coltello fra i denti per disputare una gran gara. All’andata il Cittaducale vinse 3-2 dopo un match entusiasmante.

Il Vice Presidente Enrico Paroncilli avverte: “Il primo posto a questo punto sembrerebbe un miraggio, nonostante ci sia da giocare ancora lo scontro diretto con il Formello, alla terzultima giornata, in trasferta; io credo ai miracoli, a volte si avverano”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here