PALLAVOLO CITTADUCALE: ALTRI ACQUISTI ALLA CORTE DI COACH COLLAVINI

Pallavolo Cittaducale

Va componendosi il roster della Pallavolo Cittaducale,  in un colpo solo ha coperto il settore delle palleggiatrici con due nuovi acquisti, la centrale Diletta Lunardi  ed il libero Valentina Negrato.

Diletta Lunardi, classe 1979, altezza 1,80 lo scorso anno con la maglia del Latina è da oggi a disposizione di coach Collavini.
La centrale di Piove di Sacco (PD) è un atleta di elevato valore tecnico che può rappresentare un valore aggiunto all’interno dello scacchiere dell’allenatore. Grande interprete del beach volley è stata campionessa d’Italia nel 2005. “Felicissima perché torno a giocare in terra reatina e non vedo l’ora di ricominciare e dare il mio contributo di esperienza, e felicissima poi perché in squadra ritroverò vecchie amicizie“.

Valentina NEGRATO, libero, classe 1985, dopo un anno di minori impegni a Chioggia (serie C) ha manifestato il gradimento di tornare a giocare a più alti livelli nel centro della penisola ed ha accettato volentieri l’opportunità offertagli dal Cittaducale.

Grande combattente, ottima sia in ricezione che in difesa, ha disputato grandi campionati in serie B1 sia con Monterotondo che con Narni. “Ringrazio la Pallavolo Cittaducale per avermi scelto, sono super motivata e spero di dimostrarlo sul campo”.

Gli altri due volti in arrivo sono Ilaria Angelelli e Francesca Bonciani.
i
laria Angelelli, classe 1986, altezza 1,71 lo scorso anno con la maglia del Fidia ha conquistato la serie A2. Palleggiatrice fantasiosa, smista beni i palloni e non si risparmia in difesa. Romana di nascita, il suo personaggio pallavolisticamente di riferimento è Leo Lo Bianco.
“Vengo con l’intenzione di dimostrare al meglio il mio valore e per mettermi al servizio della squadra per una stagione sicuramente difficile ed intensa; conosco molto bene l’ambiente civitese per averci giocato diverse volte, vedo un buon progetto di squadra ed il coach dispone di un gruppo molto equilibrato e competitivo che vorrà ben figurare su tutti i campi”.

La vice sarà Francesca Bonciani, classe 1992, proveniente dal Volley Club Le Signa.  Lo scorso anno ha partecipato alle finali nazionali con l’under 18. Di lei si fa un gran parlare, giovane promettente, molti club si serie superiore l’hanno visionata e sono pronti a scommettere su di lei. Ha scelto Cittaducale perché è una buona piazza, di gente che conosce bene la pallavolo e perché ha un tecnico che sa lavorare con i giovani.

Raggiante il primo dirigente Ippolito Matteucci impegnato in prima persona a costruire la squadra: abbiamo affidato la regia della squadra a due ottime giocatrici, ora stiamo monitorando il mercato ed a breve ci sarà l’ufficializzazione di nuovi acquisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here