Otto ragazzi al parco non rispettando il DPCM, sanzionati dai Carabinieri

Il 14 novembre, alle ore 22.30 circa, militari del dipendente N.O.R.M. durante uno specifico servizio per il controllo delle misure finalizzate alla prevenzione della diffusione del virus COVID-19, accertavano la presenza a Forano, nei pressi del parco giochi aperto al pubblico in via Colleromano, di tre autovetture in sosta con a bordo 8 giovani, i quali nonostante l’obbligo di permanenza presso il proprio domicilio, non fornivano una valida giustificazione in merito alla violazione di detto obbligo, disposto nel DPCM del 3 novembre 2020.

I predetti, dopo l’identificazione e le relative contestazioni amministrative, sono stati invitati e diffidati a rientrare immediatamente nelle rispettive abitazioni.

Questo intervento, resosi necessario proprio per far rispettare le disposizioni contenute nel DPCM indicato, contenente, appunto, misure importanti per arginare la diffusione dell’epidemia da Covid-19, dimostra l’attenzione e la vigilanza continua dell’Arma su tutto il territorio reatino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here