Motoclub Ammotora Rieti tra “puliAMOterminillo” e “Hobby Sport” – LE FOTO

Le settimane appena trascorse per il Motoclub Ammotora Rieti sono state fitte di impegni sia sul profilo delle attività sociali che di promozione sportiva. Si sono appena svolti due eventi che hanno riscosso entrambi un successo strepitoso, oltre le aspettative per un Motoclub al suo primo anno di attività:

La giornata ecologica “puliAMOterminillo”, organizzata dal Consorzio Terminillo in rete, la rete di imprese del Terminillo, ha visto il Motoclub Ammotora protagonista assieme alle altre associazioni che hanno aderito, come il CAI di Rieti, il LIONS Micigliano-Terminillo, la Scuola Sci Terminillo, la pro loco Terminillo, il gruppo SCOUT “Marco Tempesta, che insieme a numerosi singoli cittadini si sono divise le zone individuate al Terminillo come bisognose di una bonifica da rifiuti di ogni genere lasciati nel tempo da persone poco rispettose della montagna.

I ragazzi del Motoclub Ammotora hanno partecipato in massa, oltre 20 persone alcune in moto, che fin dalle prime ore della mattina fino a tardo pomeriggio, coordinate dagli organizzatori dell’evento, hanno dato luogo ad una raccolta clamorosa, oltre 20 sacchi di immondizia nelle due zone a loro dedicate, ovvero il sentiero naturalistico del “Tempio di San Francesco al Terminillo” , e l’area del “Rifugio della Fossa al Terminillo”, un esempio tra l’altro di sinergia tra associazioni tra loro diverse ma con un punto di contatto inequivocabile, l’attenzione alla salvaguardia della natura e della montagna del Terminillo

Non solo attività sociale ma anche promozione ed avviamento allo sport sono alla base delle iniziative del Motoclub Ammotora Rieti, che lo scorso week end ha organizzato, sempre al Terminillo, con il patrocinio di Comune, Provincia, e Consorzio Terminillo in Rete, una 2 giorni “Hobby Sport” con corsi di Enduro per bambini dai 7 ai 14 anni svolto in un area specificatamente dedicata e con l’assistenza di istruttori CSAS della Federazione Motociclistica Italiana, ma anche un corso di Enduro per adulti, con un trainer di livello internazionale, il grande Michele Bosi pilota di livello mondiale della specialità Enduro Estremo, che in questi 2 giorni di corso ha trasferito un po’ delle sue conoscenze ad alcuni corsisti giunti da diverse parti d’italia, ed anche dall’estero, uno dei corsisti venuto addirittura dal Messico.

Un grande successo questa due giorni che ha visto numerosi bambini avvicinarsi in sicurezza a questo sport, ed adulti già esperti che hanno potuto affinare la loro tecnica sotto l’esperta guida di Michele Bosi, le due aree training create al Terminillo dallo staff del Motoclub Ammotora hanno attratto anche una discreta folla di turisti Terminillesi incuriositi dalle gesta dei mini-enduristi e quelle funamboliche dei piloti più esperti.

Un ringraziamento il Motoclub lo rivolge alle autorità che hanno patrocinato e favorito questo evento, e alle attività commerciali del Terminillo che hanno ospitato con cortesia e professionalità i partecipanti.

Numerosi sono i programmi del Motoclub Ammotora per questa estate, si stà già lavorando per predisporre una manifestazione nella valle del Lago del Salto in agosto, ed a Scandriglia in Settembre, e, se le condizioni economiche, logistiche ed amministrative lo permetteranno si sta lavorando ad un importante evento motociclistico internazonale che dalla Toscana si potrebbe trasferire al Terminillo e  riuscirebbe a portare oltre 250 persone, tra sportivi e familiari al seguito, per 3 giorni di manifestazione, la riuscita di questo evento segnerebbe l’inizio di una manifestazione da ripetere negli anni. Insomma si pensa a risvolti non solo sportivi ma anche turistici per il territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here