Motociclismo, il 26 maggio 2° prova Campionato Salita. Cifone punta al 1° posto

Il 26 maggio a Spoleto si disputerà la seconda prova del Campionato Italiano Salita 2018. Andrea Cifone sta ultimando i test prima della gara e ci ha rilasciato le sue impressioni sul tracciato e sugli aspetti tecnici che dovrà affrontare domenica.

“Andiamo a Spoleto circuito più veloce del Campionato, un toboga da curve ampie, da girare con gas piantato 3° e 4° marcia. Ci sono solo due start e stop di chicane di rallentamento, bellissimo per il pubblico che potrà ammirare il passaggio della stazione, un sinistra destra sinistra dove i piloti più veloci lo affrontano di 3° marcia a circa 150 km/hLì si dovrà solamente alleggerire un filo il gas strusciando le spalle prima sull’angolo della vecchia stazione e poi a sinistra su un rail. In questo tracciato è importante la scorrevolezza! Nel 2017 ho effettuato 4 secondi posti con il miglior tempo di 01:11:01 a otto decimi dal plurititolato Stefano Manici, quindi è obbligo puntare al 1° posto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here