Libri sotto l’albero: dona una “Esistenza Letteraria”, il 14 dicembre a Rieti con i “Lettori Anonimi”

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito, perchè la lettura è un’immortalità all’indietro”. Umberto Eco.

Regalare un libro è come offrire in dono un piccolo attimo di immortalità, una nuova vita, un’esperienza esistenziale. Per questo motivo, in occasione del Natale, i “Lettori Anonimi” di Rieti si incontreranno il 14 dicembre alle ore 18 presso il bar pasticceria “Il Cristallo” in via Mattei per scambiarsi l’oggetto della nostra sana e nutriente dipendenza.

Per partecipare dovete seguire delle semplicissime istruzioni:
1.Recarsi dal rivenditore di “Esistenze letterarie” di fiducia o perlustrare la libreria di casa;
2.Selezionare il libro che si vuole donare;
3.Incartarlo, possibilmente con carta di giornale;
4. Scrivere sull’involucro esterno una frase, un indizio o una/più parola/e che descrivono l’esistenza da donare;
5. Raggiungere gli altri “Lettori Anonimi” il 14 dicembre alle ore 18 a “Il Cristallo”.

I “Lettori Anonimi” di Rieti vi aspettano per vivere insieme questa natalizia esperienza letteraria!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here