Lazio, Pirozzi: “Impegnato solo il 6% dei fondi UE per il sociale, cittadini cornuti e mazziati”

«Centrodestra e centrosinistra difendono l’Europa e le sue regole, ma sprecano i fondi dell’UE con un’inerzia che porta i cittadini ad essere cornuti e mazziati. Vengono chiesti sacrifici per rispettare i vincoli europei, mentre i possibili benefici vengono annullati dal menefreghismo di una classe dirigente che, in media, arriva a sfruttare nemmeno il 20% dei fondi. Il Programma Operativo Regionale Lazio del Fondo Sociale Europeo 2014-2020 prevede fondi per il nostro paese per oltre sei miliardi di euro, ma ne sono stati impegnati poco più di un miliardo.

Nel Lazio, dove i consiglieri regionali ascoltano con grande attenzione le delegazioni di lavoratori di aziende in crisi, dei 902 milioni disponibili, solo il 6% è stato impegnato. E a chi ha perso o sta perdendo il lavoro si manifesta solidarietà, senza avere il coraggio di dire che le soluzioni ci sarebbero, ma non vengono messe in pratica per incapacità. O per mancanza di convenienza».

Lo dichiara in una nota Sergio Pirozzi, consigliere della Regine Lazio e presidente del Movimento dello Scarpone

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here