L’arte urbana invade Rieti: inaugurate due opere, una al Museo e una a Sant’Elia

Grande partecipazione, nella giornata di sabato, alle inaugurazione di due nuove opere di arte urbana realizzate a Rieti grazie al progetto “TraMe” dell’agenzia Uncommon Factory.

Nel pomeriggio di sabato è stata inaugurata l’opera di ‘Sbagliato’ presso il Museo Civico di Rieti e, in serata a Sant’Elia, alla presenza del sindaco di Rieti Antonio Cicchetti, dell’assessore alla cultura Gianfranco Formichetti e del vescovo di Rieti, Domenico Pompili, anche l’opera di Neve.

Rieti prosegue così nel percorso di modernizzazione dell’offerta culturale e di promozione dell’arte urbana, iniziato nel 2019 con l’opera di Ozmo sul Palazzo di Giustizia in via Borsellino e che proseguirà con l’inaugurazione, prevista nei prossimi giorni, di un’altra affascinante opera sulla facciata della Camera di Commercio di Rieti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here