L’arciere reatino Claudio D’Annibale conquista l’oro nella Categoria Arco Olimpico Master maschile ad Acquasparta

“Se fosse una macchina sarebbe un carro armato, nulla lo ferma, se fosse un animale sarebbe uno squalo insaziabile, di chi stiamo parlando? Di Claudio D’Annibale (nella foto), direbbero senza ombra di dubbio gli amici e sostenitori dell’A.S.D. Arcieri Valle Oracola di Rieti.

Nella recente gara di tiro con l’arco tenutasi ad Acquasparta (TR) l’inossidabile e soprattutto perfetto arciere Claudio D’Annibale si è imposto nella Categoria Arco Olimpico Master maschile conquistando l’ennesimo primo gradino del podio.

La manifestazione arcieristica interregionale, organizzata dalla A.S.D. Interamna Archery Terni, negli splendidi dintorni della medioevale cittadina umbra, si è svolta nell’unica giornata di domenica 18 aprile con la partecipazione di diverse società del centro Italia con un totale di più di 100 atleti divisi in circa 22 categorie.

Gli entusiastici applausi di tutti gli appassionati reatini del tiro con l’arco rivolti al D’Annibale non riescono, però, a lenire la preoccupazione per la cronica mancanza di risultati degli altri arcieri del Valle Oracola. L’augurio è di vedere tutta la squadra fare bottino di nuove vittorie. Forza arcieri, tutti sul giallo!”

Sandro Bresciani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here