IL REAL RIETI PROMOSSO IN SERIE A2

Mister Paolo De Simoni

Era iniziata sotto i migliori auspici la giornata della squadra di mister De Simoni che in settimana aveva detto più volte dell’importanza dell’approccio alla gara con la Reggiana. Reggiana che – come nelle previsioni dell’allenatore – non è certo andata a Rieti per fare una scampagnata, ma ha subito un’avversaria davvero arrembante nei primi minuti di gioco.

Così la gara, per i padroni di casa, si mette subito in discesa grazie alla rete di capitan Adornato. A metà primo tempo il bottino si fa più consistente in virtù della rete di Tessaro e nel finale anche Gaucci mette la firma sul tabellino dei marcatori. Già in festa i 1000 tifosi del PalaSojourner.

Ma non c’è neanche il tempo di centrare la palla che l’orgoglio emiliano bussa con Antonietti alla porta di Gazolli che non risponde: è 3-1 e mister Dell’Olio inserisce il portiere di movimento già negli ultimi due minuti della prima frazione.La Reggiana tiene bene palla, ma non si rende pericolosa prima dell’intervallo e difficilmente qualcuno poteva immaginare quello che sarebbe successo nella ripresa, quando il Rieti subisce la manovra ospite che nel giro di tre minuti, prima con Antonietti e poi con Felipe, arriva al pareggio.

La Reggiana ha comunque tre reti da recuperare e cerca il gol che riapre definitivamente il discorso: questo giunge al 13′ con Luan Costa che dà un’importante spinta ai suoi. Il Rieti prova a reagire, alza la pressione nella metà campo ospite, ma gli avversari trovano addirittura la quinta rete, quella che li porta ad un passo dai supplementari. A realizzarla è ancora Antonietti. Ci sono cinque minuti da giocare, ma gli emiliani sono stanchi e la squadra di mister De Simoni risponde con più veemenza, tanto da sfiorare il gol in almeno quattro nitide circostanze. Per due volte è il palo a fermare i padroni di casa, che in altrettante occasioni si divorano invece la rete della sicurezza calciando fuori da due passi. Alla fine è Furlam che sciupa dal dischetto del tiro libero, mandando alto sulla traversa, ma non è più tempo di soffrire, perchè suona la sirena che per la squadra del presidente Pietropaoli vuole dire Serie A2.

REAL RIETI – REGGIANA  3-5  (p.t. 3-1; and.6-3)

REAL RIETI: Gazolli, Nebbia L., Nebbia G., Dionisi, Furlam, Adornato, Serginho, Tessaro, Bim, Emerson, Del Pizzo, Gaucci. All. De Simoni

REGGIANA: Battaglia, Bressan, Regina, Senese, Brex, Malagoli, Luan Costa, Antonietti, Felipe, Dudù Costa, Codeluppi, Zaccone. All. Dall’Olio.

MARCATORI: 2’ Adornato (RI), 10’ Tessaro (RI), 18’ Gaucci (RI), 19’ Antonietti (RE) del p.t.; 7’ Antonietti (RE), 10’ Felipe (RE), 13’ Luan Costa (RE), 15’ Antonietti (RE) del s.t..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here