Gruppo consiliare PD: “Non avalliamo scelte della maggioranza”

“Oggi si è consumata l’ennesima dimostrazione che questa destra sempre più decimata non ha a cuore le sorti dei propri concittadini ma gli interessi di chiudere prima possibile ogni riferimento al passato distruggendo tutto ciò che di buono era stato fatto negli anni precedenti.

Un consiglio comunale per prendere tempo e mostrare i muscoli alla Lega oggi non presente. Un consiglio comunale dove non sono mancate polemiche tra la maggioranza, che si avvia sempre di più a fare i conti volta per volta e nel quale non sono mancate le arringhe del primo cittadino a tutela dell’ente condite con tanta demagogia, mentre fuori dal palazzo la città è miseramente ridotta ad una amministrazione poco meno che ordinaria.

Un consiglio lampo a cui noi, abbiamo soltanto all’inizio preso parte per una questione di eleganza, ma sul quale non intendiamo avallare scellerate decisioni che avranno ripercussioni sul bilancio e sul futuro.

Attendiamo con urgenza un progetto di città da un anno e mezzo, attendiamo le promesse elettorali mai rispettate, attendiamo la svolta che mai arriverà perché a palazzo c’è troppo da fare per occuparsi dei cittadini.”

Gruppo consiliare PD

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here