“Giorno della Memoria” in Prefettura consegna di Medaglie d’Onore a parenti di chi fu costretto a lavoro coatto nei campi nazisti

Prefettura Rieti

Lunedì 27 gennaio, alle ore 10.00, nel Salone del camino della Prefettura verrà celebrato il “Giorno della Memoria”, istituito dalla legge 20 luglio 2000, n. 211, per “ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”.

Nella ricorrenza, il Prefetto Giuseppina Reggiani consegnerà le Medaglie d’Onore ai familiari di quattro cittadini italiani di questa provincia costretti al lavoro coatto nei campi nazisti dopo l’8 settembre 1943, insigniti con decreto del Presidente della Repubblica.

Alla commemorazione, cui saranno presenti le massime Autorità civili, militari e religiose, parteciperà una rappresentanza degli studenti degli istituti liceali del capoluogo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here