FC Rieti sconfitta in trasferta dal Francavilla

Secondo stop stagionale in una trasferta ostica al “Fantuzzi”. I ragazzi di Chéu ci provano fino alla fine a pareggiare la gara, ma la mezz’ora in dieci uomini per l’espulsione di Gallifuoco ha complicato le cose.

Partono forte i pugliesi con Anastasi vicino al vantaggio dopo 3’ su mischia in area di rigore. Al 10’ Vrodljak ci prova da fuori e al 15’ la Virtus passa: Partipillo crossa dalla destra e Folorunsho colpisce di testa, Chastre fa quel che può, ma non basta. Ancora una volta gara in salita per gli amarantocelesti. Al 28’ Chastre non si fa sorprendere dal pallonetto di Partipilo e al 35’ Palma pareggia: grande sponda di Todorov per il destro del numero 6 che si insacca nell’angolo basso. Un gol importante che da fiducia alla squadra. Al 43’ Maistro trova Vasileiou che non riesce a ribadire in rete il possibile vantaggio. Al riposo è parità.

Al ritorno in campo Gallifuoco trova la prima ammonizione dopo 5 minuti, e al 60’ si ritrova sotto la doccia in una gara che non aveva visto cartellini per tutta la prima frazione. Il Rieti è costretto ad indietreggiare e la pressione aumenta. Al 72’ Anastasi illumina con il tacco e Sarao trova un gran gol dal limite battendo Chastre, un colpo duro vista l’inferiorità numerica. La Virtus continua a spingere senza trovare la terza rete e all’83’ è Todorov di testa a sfiorare il pari, è bravo l’estremo portiere avversario. Nel finale Chastre compie un altro intervento decisivo su Albertini.

Le dichiarazioni del mister Ricardo Chéu: “Noi sapevamo di venire a giocare una partita difficile dopo la vittoria con la Casertana. I primi 30 minuti abbiamo molte difficoltà a giocare e non abbiamo fatto un buon lavoro. Non abbiamo fatto girare bene la palla, ma il vento e il campo in condizioni non ottimali non hanno aiutato. Dopo il pareggio siamo migliorati e abbiamo fatto un buon laovro. Il cartellino rosso prima e l’infortunio di Cece dopo hanno complicato le cose, eppure abbiamo avuto tre 3 grandi opportunità per segnare con Maistro, Todorov e Gigli. Ora è importante recuperare la squadra per la prossima battaglia di sabato.”

Virtus Francavilla – FC Rieti 2-1 (primo tempo 1-1)

Marcatori: 15’ Folorunsho (F), 34’ Palma (R )

Francavilla (3-4-1-2): Tarolli, Cason, Mengoni (70’ Monaco) , Caporale; Albertini, Folorunsho, Vrdoljak, Pino; Partipilo (91’ Vukmanic); Sarao, Anastasi (75’ Sparacello). All. N.Zavattieri

Rieti (4-3-3): Chaistre, Gallifuoco, Gigli, Pepe (86’ Tommasone), Dabo; Diarra, Palma Maistro (78’ Cericola); Kean (61’ Venancio), Todorov, Vasileiou. All. R. Chéu

Arbitro: Gianpiero Miele di Nola
Assistente 1: Fernando Cantafio di Lamezia
Assistente 2: Fabio Mattia Festa di Avellino
Ammoniti: 51’ Gallifuoco (R), 74’ Sarao (F), 90’ Monaco (F)
Espulsi: 59’ Gallifuoco (R)
Note: Angoli Recupero 7-3; Spettatori 700

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here