Da Rieti un pullman UIL Pensionati per manifestare a Firenze su riforma pensioni e ammortizzatori sociali

I sindacati CGIL CISL UIL si mobilitano per rafforzare la loro richiesta riguardo una riforma degli ammortizzatori sociali e delle politiche attive del lavoro, ma anche per una riforma delle pensioni.

“Le nostre richieste sono chiare – commentano i sindacati – flessibilità di uscita dai 62 anni o con 41 anni di contributi, riconoscimento dei lavori gravosi, poveri, discontinui e di cura, pensione di garanzia per giovani e precari e una legge quadro sulla non autosufficienza che aumenti in modo significativo le risorse e assicuri in ogni parte del Paese prestazioni, sostegni e servizi adeguati e uniformi, a tutti i cittadini e alle loro famiglie. Anche per queste ragioni saremo in piazza il 26 giugno 2021, a Torino, Firenze e Bari”.

Un pullman della UIL Pensionati Rieti partirà dal capoluogo sabino direzione Firenze, per far sentire anche la voce dei reatini.

CGIL CISL UIL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here