Covid-19, in quarantena i frati cappuccini di Leonessa entrati in contatto con cluster di Rieti

“Sono stato informato da poco del fatto che i frati cappuccini della nostra comunità e la loro cuoca sono stati messi in quarantena dalle autorità sanitarie a scopo cautelativo perché venuti in contatto con soggetti legati al link COVID 19 di Rieti.

Il provvedimento preso dalla ASL di Rieti è esclusivamente precauzionale, nel pieno rispetto del protocollo previsto in caso di contatti con situazioni a rischio. Non legato ad alcuna positività.

I nostri frati e la cuoca stanno bene e si riposeranno per qualche giorno in attesa che si concluda l’iter predisposto dalle autorità sanitarie. Da noi tutti un grandissimo abbraccio ai nostri cappuccini”.

Il Sindaco Gianluca Gizzi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here