CORPO FORESTALE DELLO STATO, CONTROLLI AGROALIMENTARI CON SEQUESTRO

Cassette di funghiLe “Sentinelle Verdi” del Corpo Forestale di Rieti, in servizio in agro del Comune di Poggio Moiano località “Osteria Nuova”,   nel corso di attività di controllo finalizzata all’accertamento di illeciti agroalimentari in occasione del mercato mensile di Osteria Nuova in Comune di Poggio Moiano, di domenica 4 ottobre, notavano al di fuori dell’area adibita a mercato due persone intente a vendere funghi epigei spontanei freschi, appartenenti alla specie (Boletus Edulis) porcino  e (Cantharellus cibarius) galletto.

All’atto del controllo emergeva che i due venditori, residente a Cisterna di Latina, avevano posto in vendita i funghi senza che per gli stessi fosse stata rilasciata la prevista e necessaria certificazione sanitaria a cura dell’Azienda U.S.L. competente per territorio. Riscontrando quindi una palese violazione alla legge regionale n.32/1998 (specifica in materia di funghi) e alla legge 352/1993 gli Agenti della Forestale procedevano al sequestro di 11 cassette di funghi appartenenti alle specie precitate. I Funghi sequestrati sono stati successivamente consegnati all’Autorità Amministrativa competente, ovvero il Comune di Poggio Moiano.

Si coglie l’occasione per raccomandare a tutti coloro che acquistano funghi di verificare sempre l’esistenza delle certificazioni sanitarie e la provenienza degli stessi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here