Coronavirus, sindaco Fiamignano: “Persona positiva in autoisolamento da 15 giorni”

La redazione di Rietinvetrina.it ha contattato il sindaco di Fiamignano, Carmine Rinaldi (nella foto), in merito alla persona risultata positiva al Coronavirus: “L’uomo era già in autoisolamento in casa da 15 giorni, essendo una persona accorta a queste problematiche ed avendo avuto un collega positivo. Ha deciso in autonomia di restare a casa, da solo, comunicandolo all’ASL di Rieti.

Nella giornata di ieri – continua Rinaldi – l’uomo pur essendo asintomatico ha avvertito un leggero malessere che ha spinto la stessa ASL a procedere con il tampone. La situazione è sotto controllo, l’amministrazione comunale ha attivato il COC attraverso il quale sono stati messi in azione i volontari che hanno supportato per i generi alimentari la persona in quarantena.

Si stanno rispettando tutte le procedure previste dal protocollo – conclude Rinaldi – e la raccomandazione è sempre quella di rimanere in casa e non farsi prendere dal panico”.

1 commento

  1. Vogliamo le mascherine per tutti, vogliamo che il Signor Sindaco di Rieti si interessi dove è, Poste Italiane danno ai Postini solo una mascherina e ti fanno anche firmare, e se te ne danno un altra è scraus e ti fanno firmare anche quella, guanti a spese proprie igienizzante a spese proprie, ci vogliono più controlli per chi entra ed esce da Rieti, non è giusto che per colpa di alcuni sciagurati ci debbano rimettere le persone che rispettano le regole, se dobbiamo collaborare per bloccare questo maledetto Virus, facciamolo tutti, non fate entrare nessuno le persone che vengono dal nord,rimandatele indietro, nelle farmacie non è giusto che non ci siano le mascherine, vedi scritto esaurite,ma tra un po’ diventiamo esauriti noi.Faccia qualcosa Signor Sindaco o vi ricordate solo quando è tempo di lezioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here