Convegno ASL “La vaccinazione: strumento di prevenzione, qualità e innovazione”

Si svolgerà, sabato 13 ottobre, presso la Sala Conferenze della Asl di Rieti, in via del Terminillo 42, il Convegno dal titolo ‘La Vaccinazione Strumento Fondamentale di Prevenzione Qualità e Innovazione’.

Organizzato dalla Direzione Aziendale della Asl di Rieti, grazie al contributo del Dipartimento di Prevenzione Igiene e Sanità Pubblica, l’Evento è teso ad approfondire le conoscenze sull’influenza stagionale, le sue cause, le possibili gravi complicanze e la terapia.

Verrà valutato l’assetto organizzativo della Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale nella Regione Lazio e verranno trasferite conoscenze aggiornate agli operatori del Territorio e dell’Ospedale per la condivisione di linee di comportamento, protocolli operativi e procedure oltre che di strategie di comunicazione coerenti rispetto ad una patologia troppo spesso sottovalutata.

All’Evento parteciperanno esperti di Igiene, Medicina Generale, e Vaccinologia provenienti da Istituti di Ricerca, dal Territorio delle diverse Asl regionali, dal Gruppo di Lavoro Regionale “Strategie Vaccinali”: il confronto tra le varie figure professionali consentirà di analizzare l’applicazione, nel nostro territorio, della Campagna di Vaccinazione, così come organizzata nella Regione Lazio e gli strumenti impegnati per combattere una malattia che può avere conseguenze molto gravi.

L’Obiettivo principale della vaccinazione antinfluenzale è la prevenzione delle complicazioni possibili nei soggetti maggiormente a rischio di malattia grave, soprattutto per le fasce più vulnerabili della popolazione – spiega la dottoressa Giuseppina Bartolomei responsabile scientifico del Convegno. Una prevenzione adeguata ha ripercussioni positive anche dal punto di vista economico e organizzativo. Infatti, permette di ridurre in maniera significativa la richiesta di assistenza sanitaria, consentendo alle strutture sanitarie di operare in maniera più adeguata.

E’ bene ricordare, che la vaccinazione antinfluenzale è gratuita e necessaria per gli anziani a partire dai 65 anni; adulti e bambini con patologie croniche (è necessario presentare la documentazione della condizione di rischio); contatti familiari di soggetti ad alto rischio; donne nel 2° e 3° trimestre di gravidanza; cittadini di qualunque età ricoverati presso strutture di lungodegenza; operatori sanitari e personale di assistenza; personale delle Forze di Polizia – Vigili del Fuoco – Protezione Civile – Servizi Pubblici; personale addetto agli asili nido, scuole dell’infanzia e alle scuole dell’obbligo; personale degli allevamenti e dei macelli o comunque che lavora a contatto con animali”.

ELENCO CENTRI ED ORARI

Centro vaccinazioni adulti Rieti
via delle ortensie, 28 – piano 2° – tel. 0746/278614
lunedì – mercoledì e venerdì 11.30/13.00

Centro vaccinazioni pediatriche Rieti
via del Terminillo, 42 – blocco 5 – piano terra previo appuntamento telefonico al numero 0746/279420, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 9:30 e dalle ore 12:30 alle ore 13:30
dal lunedì al venerdì e il primo sabato di ogni mese 08.45/13.00
martedì, mercoledì e giovedì 15:00/17:00

Ambulatorio S. Elpidio
previo appuntamento telefonico tel. 0746/396028-25-31
dal martedì al venerdì 09:00/12:00

Ambulatorio Antrodoco
previo appuntamento telefonico tel. 0746/582023
dal lunedì al sabato 09:00/13:00

Pass Amatrice
tel. 338/5770435
dal lunedì al venerdì 09:30/12:30

Ambulatorio Poggio Mirteto
tel. 0765/448257 – dr.ssa Severi
giovedì 11:00/13:00

Ambulatorio Passo Corese
tel. 0765/479213 – dr. Colangeli
lunedì 12:00/13:00

Ambulatorio Osteria Nuova
tel. 0765/810921 – dr.ssa Migliacci
martedì
11:30/13:30

Ambulatorio Casa della Salute – Magliano Sabina
tel. 0744/912311– dr.ssa Rossi
mercoledì 11:00/13:30

Per avere informazioni sulla disponibilità del vaccino antinfluenzale, si invitano gli utenti a contattare preventivamente le Sedi Aziendali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here