Azione Studentesca: Assalto Identitario, Almerigo Grilz e il giornalismo da trincea

Sabato 21 aprile, presso il Teatro dei Condomini, Azione Studentesca Rieti presenterà il progetto editoriale “Ferrogallico”. Si tratta di Graphic Novels che raccontano Storie di uomini sovente dimenticate o mal conosciute nell’immaginario pubblico.

In particolare verrà discusso il fumetto su Almerigo Grilz, conosciuto per essere il primo photoreporter di guerra nonché primo giornalista Italiano morto in un teatro di guerra dalla fine del secondo conflitto mondiale. Verrà messa in evidenza la profondità delle sue convinzioni in campo giornalistico: riteneva infatti che non analizzare le dinamiche politiche, storiche ed economiche che alimentano i conflitti, vuol dire essere miopi. A chi scrive articoli basati su “Fake News” lette nei social, vogliamo contrapporre chi ha ritenuto opportuno seguire assalti insieme ai guerriglieri, tra pallottole e bombe. Mozambico, Afganistan, Cambogia: quasi tutti i conflitti degli anni 70-80, spesso ignorati dagli europei.

Ferrogallico si trova a produrre fumetti identitari in un ambiente, quello dei fumetti, apparentemente innocente ma che presenta degli aspetti assai “politici”. Ugo Pratt disse che il fumetto è come “parole disegnate”: veicola messaggi, più o meno faziosi, in maniera piuttosto immediata. Che si voglia o no, il fumetto è una forma di espressione assai potente che spesso viene rilegata, a torto, a puro intrattenimento giovanile.

Federio Goglio, in arte Skoll, giornalista e artista, interverrà nella conferenza dove verranno anche presentati, oltre al progetto “Ferrogallico” in generale, gli altri fumetti : la storia di Sergio Ramelli, ucciso nel ’75 per movente politico, del comandante Massud, tra gli ultimi oppositore di Bin Laden, dell’assedio alla fortezza di Alcazar in piena guerra civile spagnola, di Norma Cossetto, brutalmente torturate ed uccisa dalle milizie di Tito e di Ungern Khan, ultimo oppositore della rivoluzione bolscevica. Verrà messa in evidenza la componente Eroica che accumuna tutti i personaggi trattati.

Nell’era in cui l’epicità viene messa al bando, proponiamo storie vere di Eroi, con la speranza che il loro esempio sia di ispirazione per molti.

La conferenza inizierà alle ore 17. A seguire, la presentazione del nuovo CD di Skoll, “D’Annunzio” (ore 18:30 circa)”.

Azione Studentesca Rieti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here