Autunno Francescano con il Corpo Forestale dello Stato

Alle ore 9 di oggi, sabato 17 ottobre 2015, i bambini della Scuola dell’infanzia “E.Maraini”, unitamente ai genitori, sono partiti alla volta del “Faggio di San Francesco” in località “Cepparo” di Rivodutri in occasione dell’Autunno Francescano. La regia è stata, come di consueto, curata dalle Suore Francescane che gestiscono la Scuola Materna, con l’immancabile collaborazione del Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Rieti che da sempre collabora nella didattica ambientale durante l’anno scolastico.
Grazie alle migliorate condizioni meteorologiche, dal sapore ormai autunnale, è stato possibile per questi giovanissimi entusiasmarsi davanti allo spettacolo offerto dal bosco che ospita il famoso “Faggio di San Francesco”. Qui i presenti hanno potuto ascoltare le spiegazioni fornite dall’Ispettore Paolo Murino e dall’Assistente Giuseppe Trinetta su come il Faggio si sia modificato nella sua struttura per diventare quasi un “ombrello” al fine di riparare il “Poverello di Assisi” sorpreso dal temporale sui monti di Rivodutri.
Il tutto senza trascurare gli aspetti legati al rispetto e alla tutela dell’ambiente. Suor Patrizia e Suor Kristina hanno sapientemente inserito nei discorsi la figura di San Francesco e del suo rapporto con il creato. La mattinata è proseguita con la visita alle sorgenti di Santa Susanna e dell’adiacente Mulino. I Forestali hanno spiegato ai bambini come l’acqua sia il bene più prezioso.
Dopo una meritata colazione all’aria aperta è arrivato il momento di rientrare a scuola e di salutare i Forestali, ma l’attività di educazione ambientale è appena iniziata e proseguirà per tutto l’anno scolastico 2015/2016.
cfs_autunno_fancescano_2015cfs_autunno_fancescano3_2015

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here