ASL Rieti: “I Medici di Medicina Generale valore aggiunto della Campagna vaccinale anti-Covid. Nessuno STOP alla vaccinazione”

La Asl di Rieti, dopo una proficua interlocuzione con la Regione Lazio, e grazie ad una nuova pianificazione del numero di dosi di vaccino che verranno destinate al territorio della provincia di Rieti, garantirà, così come previsto dal Piano e in totale continuità, il quantitativo di fiale Pfizer e di tutti gli altri vaccini, in egual misura efficaci, da assegnare ai Medici di Medicina Generale.  

Per la Asl di Rieti, la collaborazione con i Medici di Medicina Generale, a sostegno della Campagna vaccinale anti-Covid, si è rivelata fondamentale e lo sarà ancor di più nei prossimi mesi.  

La Asl di Rieti è riuscita a coinvolgere i Medici di Medicina Generale nella Campagna vaccinale: grazie a questa collaborazione potremo garantire, a tutti i cittadini, una vaccinazione capillare su tutto il territorio della provincia di Rieti, veloce e sicura, così da raggiungere tutti gli over 16 anni entro settembre. 

Ad ora il numero di dosi di vaccino somministrate in provincia di Rieti ha superato le 53.000 unità (53.400) con una copertura totale in prima dose del 27%. 34.987 prime dosi (di cui 26.718 Pfizer, 7.980 AtraZeneca, 289 Moderna), e 18.413 seconde dosi. 

ASL Rieti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here