ARRESTATO A BORGOROSE ROMENO PLURIPREGIUDICATO

Polizia di Stato

Immediata risposta dei Carabinieri all’ondata di furti che nei giorni scorsi ha interessato l’area del Cicolano.

I Carabinieri della Compagnia di Cittaducale hanno intensificato i servizi esterni predisponendo articolati posti di controllo sulle arterie principali e anche su quelle secondarie.

Il predisposto piano di controllo del territorio ha dato i suoi frutti: un romeno, pluripregiudicato per furti in appartamento, è finito in manette:

– Mihai Viorel del 76, senza fissa dimora, domiciliato a Magliano dei Marsi.

L’uomo è stato bloccato a Borgorose, sulla SR 578 – località Val Caprina a bordo di una Fiat Tipo.

Gli immediati controlli hanno permesso di appurare che l’auto sulla quale viaggiava era stata rubata la notte precedente sulla Via Cicolana all’altezza del Km 78+710.

Con l’accusa di furto di autovettura e guida senza patente, il romeno è stato arrestato e tradotto alla casa circondariale di Rieti. I Carabinieri hanno motivo di ritenere che l’uomo appartenga alla banda di stranieri che negli ultimi giorni hanno messo a segno alcuni furti in appartamento nella zona.

Le indagini proseguono indirizzate su altre bande di stranieri provenienti dalla Capitale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here