Anche in Sabina nessuno si salva da solo. A Castelnuovo di Farfa fitta rete di sostegno

Non abbiamo ancora sconfitto il coronavirus ma abbiamo senz’altro dimostrato che in Sabina non manca la SOLIDARIETA’ fatta di azioni concrete. A Castelnuovo di Farfa, per esempio, Amministrazione, Parrocchia, Centro Anziani, Proloco e giovani volontari si sono organizzati affinché NESSUNO RESTI SOLO. Queste le azioni messe fino ad oggi in campo:
– spesa a domicilio
– disponibilità modelli di autocertificazione
– telefonate ai cittadini più anziani
– consegna mascherine a domicilio
– disponibilità di generi alimentari gratuiti messi a disposizione dal Centro Anziani e dai cittadini che vorranno partecipare e offerti dalla nostra Parrocchia.

Le azioni che saranno messe in campo prestissimo:
– linea di ascolto dei cittadini
– disponibilità a mezzo web di virtual tour culturali e di audiolibri.

Il Parroco, don Florent, ha messo a disposizione dei fedeli il suo telefono per ascoltare problemi e ricevere richieste di aiuto. Grazie alla solidarietà di tanti cittadini la Parrocchia intende aiutare chi ha meno con generi alimentari di prima necessità, che i sacerdoti del paese porteranno a casa di chi ha più bisogno. 

Intanto il Sindaco, Luca Zonetti, sta rendendo operativa l’ordinanza della Protezione Civile del 29/03/2020 n. 658 che permetterà presto di aiutare tutti i cittadini che, a causa dell’emergenza epidemiologica COVID-19, hanno subito gravi danni economici o si trovano comunque in stato di bisogno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here