Alessia Barrile medaglia d’argento ai Campionati della Cucina italiana di Rimini

Un ottimo risultato quello ottenuto dalla studentessa che frequenta il Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice. Torna con una medaglia d’argento dai Campionati della Cucina Italiana di Rimini.
Si sono svolti a Rimini dal 17 al 20 febbraio i Campionati della Cucina Italiana della Federazione Italiana Cuochi. Quattro giorni di competizioni di cucina calda, cucina fredda, pasticceria da ristorazione e cucina artistica. Un appuntamento con le eccellenze Made in Italy, che ha visto intervenire migliaia di professionisti della cucina e sfidarsi oltre 500 cuochi.
Nel Contest Mystery Box ha trionfato la romana Alessia Barrile, studentessa al quarto anno del Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice, indirizzo preparazione pasti. Ha gareggiato in squadra con Cristiano Catapano.
Il Contest ha visto scontri diretti dei team in gara sul palco: i concorrenti hanno preparato ricette con i prodotti a sorpresa presenti nel paniere.
“Non pensavo di vincere – commenta oggi Alessia Barrile – Con la Mystery Box hai un quarto d’ora per pensare ad un piatto. Abbiamo proposto finger food e un secondo piatto di pesce, ci siamo divertiti tantissimo e anche durante le premiazioni hanno sottolineato positivamente il fatto di averci visto sorridere tutto il tempo della realizzazione dei piatti”.
Sia Alessia Barrile che Cristiano Catapano sono allenati da Elia Grillotti, presidente provinciale della Federazione Cuochi e docente al Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice.
Ai campionati ha partecipato anche un altro studente del Centro, Enrico Anzilotti, anche lui protagonista di un ottima gara, ha sfiorato il bronzo. Ha gareggiato nella categoria K1, realizzando ravioli di rapa rossa con fegatini di pollo alla toscana, pesca sciroppata, zucca e pesca disidratata.
“Un plauso ai nostri studenti – ha commentato Licia Alonzi, Presidente dell’Istituzione Formativa della Provincia di Rieti – Ce la stanno mettendo tutta e i risultati arrivano, con nostro grande orgoglio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here