A Turania storico podio del Motoclub Terremoto

Domenica 3 luglio 2016 si è disputata la sesta e penultima prova del Campionato Interregionale Enduro in provincia di Rieti, a Turania, con organizzazione del Motoclub D’Ippolito. La cittadina laziale per 2 giorni è stata assalita dal circus dell’enduro interregionale Lazio, Umbria, Abruzzo, Marche, Campania, con al via 141 piloti.
Il percorso di gara comprendeva oltre 40 km negli splendidi paesaggi intorno al Lago del Turano, percorso da ripetere per 3 volte in circa 6 ore di competizione, le prove speciali che i piloti hanno dovuto affrontare erano 3 al primo giro e 2 per ognuno dei rimanenti 2 giri per un totale di 7 prove.
La prova Crosstest in un campo pianeggiante e con fondo duro proprio a bordo strada con un cospicuo pubblico. La prova Endurotest molto tecnica e tortuosa ha messo a dura prova tutti anche i più esperti
La squadra agonistica del Motoclub Terremoto, proprio in questa gara “casalinga” ha raggiunto lo storico risultato di riempire tutti i gradini del podio della categoria UltraTerritoriali, al primo posto Pierluigi Cervelli su Yamaha, completa la sua rimonta e consolida il suo primato in categoria Lazio, al secondo gradino del podio sale Antonio Oliverii su KTM che con questo risultato raggiunge la terza piazza in classifica generale di categoria, sale invece sul terzo gradino del podio Maurizio Salusest su GasGas, il quale sigla il suo miglior risultato quest’anno, peccato per il compagno di squadra Roger Santilli su Beta che non riesce a chiudere la gara per una noia tecnica a causa sembra di una fettuccia arrotolata proprio all’ultimo giro.
Altro podio nella categoria Veteran per Gabriele Oliverii su Ktm che si aggiudica il terzo posto (valido come secondo posto per la categoria Lazio ndr). Con questo piazzamento rimane sempre al comando della categoria, ma vede ridotto a poche lunghezze il distacco dagli inseguitori.
Un plauso ai tre piloti della categoria UltraTerritoriale che hanno raggiunto questo storico traguardo, è arrivato direttamente dal presidente del Motoclub Terremoto Luciano Patacchiola
Prossimo appuntamento per i nostri portacolori a Alatri (FR) il prossimo 25 settembre per la gara conclusiva organizzata del M.C. Cianfrocca dove, Gabriele Oliverii cercherà di difendere il suo primato in classifica Veteran, mentre in categoria UltraTerritoriali Lazio Pierluigi Cervelli, dovrà riconfermare il suo primato per andare a vincere l’oro 2016, Antonio Oliverii dovrà invece completare la sua grandiosa rimonta ed agguantare la seconda posizione e quindi l’argento 2016, compito più arduo ma non impossibile quello del compagno di squadraMaurizio Salusest che dalla6 posizione ha la possibilità di agguantare il terzo gradino e quindi il Bronzo 2016 ma per farlo dovrà recuperare un considerevole svantaggio, insomma un terzetto che potrà regalarci qualche bella sorpresa…….. obiettivo tripletta stagionale .
Un ringraziamento da parte di tutti i piloti allo staff tecnico del Motoclub Terremoto e agli sponsor che li stanno sostenendo in questo progetto Enduro 2016.
santilli
premiazione_ultraterritoriali
antonio_oliverii

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here