17ENNE REATINA SI TOGLIE LA VITA NELLA SUA CAMERETTA

ARES 118 di Magliano Sabina

Nel tardo pomeriggio di ieri una studentessa reatina di 17 anni frequentante l’Istituto Tecnico Industriale di Rieti si è tolta la vita impiccandosi con una sciarpa nella spalliera del proprio letto.

Ad accorgersi dell’insano gesto è stata la madre che entrando nella cameretta  ha visto la ragazza ancora agonizzante appesa alla spalliera.

La donna disperata ha chiamato immediatamente i soccorsi e il 118 arrivato in pochi minuti  nell’abitazione ha tentato in tutte le maniere di rianimare la minorenne.

La giovane, figlia di un Vigile del Fuoco, che abitava con la famiglia in via dei Mille, ha lasciato un biglietto, spiegando probabilmente i motivi che l’hanno spinta all’estremo gesto. Il biglietto al momento è in mano agli inquirenti che mantengono uno stretto riserbo e rimangono molto cauti sulle cause del suicidio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here